• federicaprincipi

Book Pride Milano: il programma OFF di venerdì 4 marzo

Aggiornamento: 3 mar

Book Pride torna a Milano dal 4 al 6 marzo, e come ogni anno uno spazio significativo nella programmazione è occupato dagli eventi OFF: presentazioni in collaborazione con varie strutture e locali della città che ospita la manifestazione.

In programma per venerdì 4 marzo:



1945 E ALTRE STORIE

Venerdì 4 marzo, ore 19.20

presso il Cinema Beltrade, via Oxilia 10

A cura di Edizioni Anfora


Proiezione del film 1945 e presentazione del libro 1945 e altre storie.

Con Gábor T. Szántó, autore del libro e sceneggiatore del film, e Francesco M. Cataluccio.



TRADURRE JOAN DIDION

UN SALOTTO DI TRADUZIONE CON SARA SULLAM E FRANCESCO PACIFICO

Venerdì 4 marzo, ore 21

presso Long Song Books & Café, via Stoppani 11

A cura di Parole Migranti


Un omaggio per ricordare la scrittrice e giornalista statunitense recentemente scomparsa: dalla disintegrazione del sogno americano al declino individuale e collettivo, una riflessione sulle sue opere attraverso le parole di chi le ha tradotte.

Evento gratuito, posti limitati con prenotazione obbligatoria: info@parolemigranti.it; 02 49501699.

Con Sara Sullam e Francesco Pacifico.

482 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Book Pride, la fiera dell’editoria indipendente, ritorna a Genova a Palazzo Ducale dal 30 settembre al 2 ottobre. Il tema Moltitudini sarà quindi esplorato in un contesto diverso e con numerosissimi a

Tre giorni, dal 4 al 6 marzo. 100.000 metri quadrati di spazio al Superstudio Maxi di Milano, l’ex fabbrica siderurgica a pochi metri dalla fermata MM2 di Famagosta, il più grande open space totalment